Costas Varotsos

Costas Varotsos è uno scultore greco, nasce nel 1955 ad Atene, dove vive e lavora. Nel 1976 si diploma all’Accademia di Belle Arti di Roma e nel 1978 si laurea in Architettura all’Università degli Studi di Pescara. Dal 1999 è Professore presso l’Aristotle University (Università Aristotele) di Salonicco, dove ha la cattedra di Architettura.
Nel 1987 partecipa alla Biennale di San Paolo e, nel 1999, alla Biennale di Venezia.
Varotsos predilige le sculture di grandi dimensioni realizzate in pietra, vetro e ferro.


In Italia ha realizzato diversi interventi all’aperto, tra cui uno a Roma, all’interno di Villa De Sanctis e uno in Molise, a Casacalenda (CB).


© Copyright / Domenico Cornacchione / l'altra pARTE


Commenti