venerdì 3 febbraio 2017

Elica palo eolico spezzata dal vento in Molise

L'elica di un palo eolico si spezza per troppo vento. È successo in Molise nell’impianto eolico di San Giovanni in Galdo in provincia di Campobasso nei primi giorni di gennaio. 
Può sembrare un paradosso che una torre eolica sia abbattuta dal vento, ma non è la prima volta che succede, anzi, incidenti del genere sono tutt’altro che rari. Questo evidenzia che esiste un concreto rischio per l’incolumità dei cittadini.
Le torri eoliche spesso sono costruite a ridosso di strade o di campi coltivati, esattamente come l'impianto di San Giovanni in Galdo.
Pezzi dell’elica in vetroresina, lunghi anche diversi metri, sono stati scaraventati nel raggio di decine di metri proprio dentro un appezzamento di terra evidentemente coltivato (come si vede nelle foto in basso), solo per caso nessuno è stato coinvolto nell’incidente.

Di seguito una selezione di collegamenti che ci dimostrano che incidenti del genere succedono con frequenza.











#TerraAriaeFerro







Nessun commento:

Posta un commento