martedì 15 novembre 2016

l’impatto visivo...

Dopo una breve pausa in cui mi sono dedicato alla realizzazione della mostra Extempore, sono tornato a lavoro sul progetto Terra Aria e Ferro. Ho deciso, però, di non addentrarmi ancora in Molise, ma di restare in Campania e, dopo aver visitato il parco eolico in costruzione a Circello,  recarmi in un piccolo paese di 450 abitanti circa in provincia di Caserta: Ciorlano. Questa piccolissima località ospita un parco eolico da 20MW per un totale di dieci aerogeneratori costruiti dalla società Dotto s.r.l. che garantisce di aver rispettato tutti i vincoli territoriali e ambientali, almeno così si legge sul loro sito internet. Inoltre, la Dotto s.r.l. ci tiene a precisare che l’impatto visivo di questo parco eolico è minimo. Personalmente non sono d’accordo con le loro affermazioni, ma lascio parlare le immagini al posto mio...
Il progetto Terra Aria e Ferro continua, prossima tappa Longano, in provincia di Isernia.
Ciorlano prima e dopo la costruzione
del parco eolico.




Nessun commento:

Posta un commento